Lavastoviglie Ignis: migliori prodotti 2020, prezzi, recensioni, opinioni

1
2
3
4
5
Beko DFN05311W lavastoviglie Libera installazione 13 coperti A+
Candy CDCP 6/E-S Mini Lavastoviglie A+, 6 Programmi, 438 x 550 x 500 mm, 54 dB, Argento
Beko DFN05311S lavastoviglie Libera installazione 13 coperti A+
CANDY Lavastoviglie da Incasso CDI 1L38-02 a Scomparsa Totale Classe A+ Capacità 13 Coperti
Electrolux Lavastoviglie EEA 17100 L - Lavastoviglie da 60cm, 13 coperti, classe A+ a Scomparsa...
Beko DFN05311W lavastoviglie Libera installazione 13 coperti A+
Candy CDCP 6/E-S Mini Lavastoviglie A+, 6 Programmi, 438 x 550 x 500 mm, 54 dB, Argento
Beko DFN05311S lavastoviglie Libera installazione 13 coperti A+
CANDY Lavastoviglie da Incasso CDI 1L38-02 a Scomparsa Totale Classe A+ Capacità 13 Coperti
Electrolux Lavastoviglie EEA 17100 L - Lavastoviglie da 60cm, 13 coperti, classe A+ a Scomparsa...
Beko
Candy
Beko
Candy
Electrolux
Bestseller No. 31
Beko DFN05311W lavastoviglie Libera installazione 13 coperti A+
Beko DFN05311W lavastoviglie Libera installazione 13 coperti A+
Classe Energetica: A+Profondità: 60 cmN. Coperti: 13
OffertaBestseller No. 32
Candy CDCP 6/E-S Mini Lavastoviglie A+, 6 Programmi, 438 x 550 x 500 mm, 54 dB, Argento
Candy CDCP 6/E-S Mini Lavastoviglie A+, 6 Programmi, 438 x 550 x 500 mm, 54 dB, Argento
Lavastoviglie da tavolo 6 coperti6 programmi, display LEDDimensioni (AxLxP) 438 x 550 x 500 mm
Bestseller No. 33
Beko DFN05311S lavastoviglie Libera installazione 13 coperti A+
Beko DFN05311S lavastoviglie Libera installazione 13 coperti A+
Bestseller No. 34
CANDY Lavastoviglie da Incasso CDI 1L38-02 a Scomparsa Totale Classe A+ Capacità 13 Coperti
CANDY Lavastoviglie da Incasso CDI 1L38-02 a Scomparsa Totale Classe A+ Capacità 13 Coperti
Bestseller No. 35
Electrolux Lavastoviglie EEA 17100 L - Lavastoviglie da 60cm, 13 coperti, classe A+ a Scomparsa...
Electrolux Lavastoviglie EEA 17100 L - Lavastoviglie da 60cm, 13 coperti, classe A+ a Scomparsa...

Ignis, l’amico di famiglia” così recitava una famosa pubblicità degli inizi degli anni 90. Da allora, la famosa azienda made in Italy, ha continuato con questo spirito a produrre elettrodomestici sempre più innovativi e di alta qualità e proprio per questo 2020 ha proposto modelli di lavastoviglie sempre più all’avanguardia, puntando tutto su tecnologie ad alte prestazioni e sul design, pensato per facilitare la vita delle persone, mantenendo comunque un ottimo rapporto qualità/prezzo.

 

Ignis, dagli anni 50 nelle case degli italiani

La linea di lavastoviglie Ignis presentata nel 2020 propone sia modelli a incasso che a libera installazione, da 12 a 14 coperti, in classe energetica A+ fino alla tripla A. I modelli ad incasso sono a scomparsa totale, mentre quelli a libera installazione sono interamente in acciaio Inox, facili da pulire ed eleganti, adatti a qualsiasi tipo di cucina, specialmente se moderna. Le dimensioni sono di 60×59 centimetri, quindi parliamo di modelli standard, ma nella linea 2020 troviamo anche modelli Slim, dalle dimensioni più ridotte ( 45/60 centimetri).

Tutti i modelli sono “smart”, ovvero dotati di un sistema di sensori chiamato Eco Intelligent, che permette di dosare acqua e temperatura in maniera automatica, a seconda della pesantezza del carico e al grado di “incrostazioni” presente sui piatti.

I punti di forza del marchio

Così facendo, Ignis garantisce risultati eccellenti in termini di pulizia e un risparmio idrico ed energetico che può arrivare al 30% rispetto alle comuni lavastoviglie. Novità anche per quanto riguarda i detersivi per le stoviglie, grazie al sistema intelligente Easy Tabs, pensato da Ignis per sfruttare in maniera più efficiente le varie tipologie di sapone sul mercato ed ottenere così migliori risultati di lavaggio.

Troviamo, poi, programmi per il mezzo carico, che permettono di lavare anche quando la lavastoviglie non è piena, dosando però la giusta quantità di acqua e contingentando così la spesa energetica. Infine, attraverso lo speciale filtro “Easy Clean”, le lavastoviglie Ignis riescono a rigenerare l’acqua appena utilizzata, eliminando lo sporco residuo.

Tra l’altro, questo speciale filtro, fa in modo diminuisce visibilmente gli accumuli di sporco della lavastoviglie riducendo le operazioni di pulizia del filtro a 2 all’anno. La partenza ritardata, poi, ci aiuta ad organizzare meglio le nostre giornate, permettendoci di impostare l’inizio del programma fino a 12 ore. Come abbiamo già suggerito fin dall’inizio Ignis si distingue non solo per robustezza e durevolezza, ma anche per l’ottimo rapporto qualità prezzo. Una lavastoviglie Ignis di nuova generazione in classe energetica A+ costa all’incirca 380 euro , un ottimo prezzo contando le prestazioni e le recensioni dei clienti sul web che assegnano a questi elettrodomestici punteggi davvero alti.


Copywriter e scrittrice, mi  occupo di tutto quello che riguarda la comunicazione:  dalla progettazione di strategie, fino alla gestione  dei social network, passando per blog aziendali e uffici stampa. Mi occupo anche di visual storytelling. Appassionata di viaggi e lettura, ho un pallino per tutto quello che riguarda hi-tech e  design.

Back to top
Scelta Lavastoviglie