Migliori lavastoviglie doppie: migliori prodotti, prezzi, recensioni, opinioni

1
2
3
4
5
Beko DFN05311W lavastoviglie Libera installazione 13 coperti A+
Candy CDCP 6/E-S Mini Lavastoviglie A+, 6 Programmi, 438 x 550 x 500 mm, 54 dB, Argento
Beko DFN05311S lavastoviglie Libera installazione 13 coperti A+
CANDY Lavastoviglie da Incasso CDI 1L38-02 a Scomparsa Totale Classe A+ Capacità 13 Coperti
Electrolux Lavastoviglie EEA 17100 L - Lavastoviglie da 60cm, 13 coperti, classe A+ a Scomparsa...
Beko DFN05311W lavastoviglie Libera installazione 13 coperti A+
Candy CDCP 6/E-S Mini Lavastoviglie A+, 6 Programmi, 438 x 550 x 500 mm, 54 dB, Argento
Beko DFN05311S lavastoviglie Libera installazione 13 coperti A+
CANDY Lavastoviglie da Incasso CDI 1L38-02 a Scomparsa Totale Classe A+ Capacità 13 Coperti
Electrolux Lavastoviglie EEA 17100 L - Lavastoviglie da 60cm, 13 coperti, classe A+ a Scomparsa...
Beko
Candy
Beko
Candy
Electrolux
Bestseller No. 31
Beko DFN05311W lavastoviglie Libera installazione 13 coperti A+
Beko DFN05311W lavastoviglie Libera installazione 13 coperti A+
Classe Energetica: A+Profondità: 60 cmN. Coperti: 13
OffertaBestseller No. 32
Candy CDCP 6/E-S Mini Lavastoviglie A+, 6 Programmi, 438 x 550 x 500 mm, 54 dB, Argento
Candy CDCP 6/E-S Mini Lavastoviglie A+, 6 Programmi, 438 x 550 x 500 mm, 54 dB, Argento
Lavastoviglie da tavolo 6 coperti6 programmi, display LEDDimensioni (AxLxP) 438 x 550 x 500 mm
Bestseller No. 33
Beko DFN05311S lavastoviglie Libera installazione 13 coperti A+
Beko DFN05311S lavastoviglie Libera installazione 13 coperti A+
Bestseller No. 34
CANDY Lavastoviglie da Incasso CDI 1L38-02 a Scomparsa Totale Classe A+ Capacità 13 Coperti
CANDY Lavastoviglie da Incasso CDI 1L38-02 a Scomparsa Totale Classe A+ Capacità 13 Coperti
Bestseller No. 35
Electrolux Lavastoviglie EEA 17100 L - Lavastoviglie da 60cm, 13 coperti, classe A+ a Scomparsa...
Electrolux Lavastoviglie EEA 17100 L - Lavastoviglie da 60cm, 13 coperti, classe A+ a Scomparsa...

Le lavastoviglie doppie appartengono alla categoria dei grandi elettrodomestici, un settore di forte interesse per le giovani coppie ma soprattutto per le famiglie numerose.

Coloro che possiedono già una lavastoviglie e sono propensi a cambiarla per via della scarsa efficienza e delle elevate spese che comporta, potranno trovare nei recenti modelli di lavastoviglie doppie una soluzione fidata. Infatti i vecchi modelli, oltre ad essere inutilmente ingombranti e dal design poco curato, procuravano costi eccessivi soprattutto per quanto riguarda i consumi di luce ed acqua.

Le attuali lavastoviglie doppie invece riescono a contenere numerosi coperti, offrendo al tempo stesso un contenuto consumo energetico ed idrico rispetto al passato. Ciò è reso possibile dall’avanzamento della ricerca tecnologica che permette al consumatore d’oggi di usufruire di strumenti sempre più efficienti, curati e facilitatori dell’economia domestica.

 

Elementi caratteristici

Questi elettrodomestici si basano su una doppia fila di piatti dall’altezza solitamente regolabile.
Sono di media grandezza, ampi approssimativamente 60 cm., e contengono una quantità di circa tredici coperti.
Costituiti da acciaio inox, generalmente possiedono un display incorporato per comandi touch semplici e rapidi.

Mediamente le lavastoviglie doppie offrono otto diversi programmi di lavaggio, tra i quali l’economico, l’intensivo, il rapido, il prelavaggio, il muto e quello più idoneo per il vetro e i delicati. Insomma, tante opzioni in base al grado di sporco da dover rimuovere.

Esistono tipologie di lavastoviglie a doppia parete, scelte tipicamente dai clienti più esigenti.

I fattori positivi che la caratterizzano sono i seguenti:

  • l’isolamento acustico
  • il minore consumo energetico
  • l’isolamento termico
  • la tutela dei mobili posti vicino

Spesso infatti alcune lavastoviglie producono un sovraccarico di calore che tende a degradare l’arredo che vi entra a contatto. Simili problematiche sono inesistenti con le lavastoviglie a doppia parete, in grado di non arrecare alcun danno alla mobilia adiacente.
Inoltre la doppia parete riduce le dispersioni di calore, risultando così più efficiente: l’acqua tende a raffreddarsi più lentamente utilizzando meno le resistenze. La doppia parete riguarda anche la porta, costituita da materiale pressato specializzato per l’appunto per l’isolamento del calore al fine di mantenerlo dentro la macchina.

Infine possiede una porta bilanciata con un maggiore spazio per le cerniere, elemento che la rende più maneggevole comportando un minore sforzo da parte del fruitore durante l’uso.

Quali aspetti deve avere il migliore prodotto della categoria

Ai molteplici modelli disponibili vanno senza dubbio preferiti gli elettrodomestici a libera installazione e che consentano la regolazione del cestello.
Preferibilmente bisognerebbe scegliere quelli estremamente economici dal punto di vista energetico, in quanto appartenenti alla massima classe di efficienza energetica A+++, richiedendo un consumo di 0,73 kWh per ciclo ed un consumo idrico di 7,5 litri per ciclo.
Per quanto riguarda l’efficacia di asciugatura, sarebbe bene che fosse pari almeno alla classe A e con una bassa emissione acustica corrispondente a 42 dB.

Gli esemplari migliori prevedono vari programmi e funzioni speciali inclusi, come ad esempio:

  • Shine System
  • Vario Speed Plus
  • Home Connect

Lo shine system è basato su un’asciugatura con zeolite, al fine di ottenere vetri splendenti garantendo la brillantezza dei propri bicchieri. La variante del brillant shine system rappresenta la valida unione di zeolite, shine e dry.
Il vario speed plus aumenta la velocità del processo, assicurando un lavaggio ed un’asciugatura fino a tre volte più rapidi.
La comoda funzione dell’home connect consente al fruitore di controllare a distanza il lavaggio: ciò è reso possibile dall’applicazione scaricabile per iOs e Android, definita appunto “HomeConnect”.

Se si desidera un’intensa illuminazione all’interno dell’elettrodomestico si può ricorrere ad apparecchi con l’emotion light, mentre per ottenere un’ottima flessibilità vi sono modelli con i cestelli vario flex pro ed un terzo cestello maxi space pro.

Costi

La lavastoviglie doppia ha una variabilità nel prezzo che dipende da vari fattori. Talvolta il costo di un apparecchio del genere è mediamente elevato, ma perfettamente giustificato. Si aggira sui 700 euro, giungendo in alcuni casi ai mille euro, cifra derivante dai validi servizi che offre all’utente.

Certamente esistono dei modelli più economici che presentano caratteristiche simili, soprattutto dal punto di vista estetico come le dimensioni esterne ed il numero dei coperti. Ciò che varia è però l’avanzamento tecnologico dell’elettrodomestico, la sua efficienza, la multifunzionalità e gli optional che non tutte le lavastoviglie sono in grado di offrire.

Inoltre i prodotti più avanzati risultano vantaggiosi per quanto riguarda i consumi, garantendo un risparmio finale in bolletta in virtù dell’alta classe energetica a cui solitamente appartengono. Tale aspetto viene apprezzato in particolare da coloro che prestano attenzione al fattore ambiente.

Opinioni e considerazioni finali.

Come per qualsiasi elettrodomestico, le considerazioni altrui e le recensioni di chi usufruisce di un determinato bene rappresentano una ricercata guida per chi si appresta alle compere.
Soprattutto nel caso di prodotti come le lavastoviglie, che richiedono una spesa non proprio indifferente. In più, non vengono comperate molto frequentemente, a differenza dei piccoli elettrodomestici come un phon che sono più soggette ad usura e vengono cambiate molto più spesso.

Il ricorso ad apparecchi dotati di una doppia parete e di doppi sistemi di lavaggio e risciacquo, ambedue rotanti sia in alto che in basso, rappresentano la scelta più soddisfacente per la maggior parte degli acquirenti. Ed è dunque quella che consiglio anche a voi.


Esperta di comunicazione, articolista e blogger con la particolare predilezione per l’elettronica di consumo e gli elettrodomestici.
Laureata a pieni voti in Teorie della comunicazione, con una tesi di laurea sul marketing, ho maturato esperienza nel settore pubblicitario.
Dedita alla cura della casa e sempre al fianco del consumatore, mi piace aggiornarmi repentinamente per offrire i giusti consigli e direttive sugli acquisti.
Back to top
Scelta Lavastoviglie